Record di donazioni per la consueta iniziativa “Uovo sospeso”, promossa anche quest’anno a Matera, in concomitanza con la Santa Pasqua, dalla sede territoriale per la Basilicata, dell’organizzazione umanitaria internazionale “Opera don Bonifacio Azione Verde Odv”. In tutto sono 562 le uova di cioccolato che il sodalizio ha donato e consegnato, in queste ore, a circa una decina strutture tra parrocchie, centri e case di accoglienza, comunità alloggio, case famiglia e strutture socio-assistenziali presso l’Ospedale “Madonna delle Grazie” e la Casa circondariale di Matera. L’iniziativa è stata realizzata grazie ad una raccolta fondi che, oltre alla donazione delle uova pasquali, consentirà di procurare nuovi contributi economici per il progetto “Azione Verde University Campus” ad Amaigbo, in Nigeria.

“In questo modo la beneficenza si raddoppia- dice Giuseppe Venezia, volontario storico di Opera don Bonifacio Azione Verde- perchè ogni uovo di cioccolato regala un sorriso qui in Italia ed uno in Nigeria. E tutto ciò accade grazie al supporto che, anche per questo progetto, numerosi imprenditori di ogni parte d’Italia hanno puntualmente assicurato al nostro sodalizio”. Il progetto “Uovo sospeso”, promosso dall’ Opera don Bonifacio Azione Verde Odv, l’organizzazione umanitaria internazionale fondata da Don Bonifacio Duru, sacerdote nigeriano della Diocesi Cattolica di Orlu, in Nigeria, è giunto quest’anno alla sua 18^ edizione.

“Un appuntamento pasquale che è non solamente un’occasione per portare gioia e dolcezza in tante situazioni di difficoltà nelle nostre realtà locali- commenta Generosa Immacolata D’Antona, Presidente nazionale del sodalizio-  ma anche il modo per proseguire nella realizzazione del centro polifunzionale “Azione Verde University Campus” in fase di completamento ad Amaigbo, in Nigeria, e realizzato interamente con nostri fondi”.

Il Campus interessa un’area di proprietà in estensione di oltre 75 ettari e comprende facoltà universitarie, laboratori, mensa, aula magna, alloggi, centro sportivo, chiesa, biblioteca e poliambulatorio. Sarà destinato ad oltre 5000 studenti per offrire grandi opportunità di sviluppo umano attraverso programmi di studio e formazione universitaria.

Di seguito l’elenco delle strutture che hanno ricevuto in donazione le “uova sospese”, con l’iniziativa pasquale promossa quest’anno dalla sede territoriale per la Basilicata, dell’organizzazione umanitaria internazionale “Opera don Bonifacio Azione Verde Odv”:

–    150 alla “Parrocchia San Rocco – Casa di accoglienza don Tonino Bello” di Matera

–    150 alla “Mensa della fraternità don Giovanni Mele” di Matera

–    100 alla casa circondariale di Matera attraverso l’associazione DISMA ed il cappellano del carcere

–    14 al reparto di pediatria dell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera

–    50 al “Centro accoglienza La Martella” di Matera

–    20 al “Centro di prima accoglienza FAMI per minori non accompagnati” di  Matera

–    14 alla “Casa Famiglia” di Grassano

–    14 al Centro di prima accoglienza per minori di Ferrandina

–    30 all’orfanotrofio “Antoniano” di Altamura

–    20 alla comunità alloggio San Lorenzo di Altamura



 

L’articolo “Uovo sospeso” di Opera don Bonifacio Azione Verde di Matera, donate 562 uova di cioccolato per la Pasqua e raccolti fondi per Campus Azione Verde in Nigeria: report e foto proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More