Nella giornata di martedì 6 febbraio alcuni anziani della città di Potenza sono stati contattati telefonicamente da sedicenti Carabinieri che li invitavano presso il Comando Provinciale Carabinieri del capoluogo per notifiche urgenti.

Attesa l’infondatezza delle richieste, l’Arma di Potenza invita i destinatari di dette comunicazioni a contattare, senza alcun ritardo, i Comandi Arma competenti per territorio, attraverso il numero unico di emergenza 112 o le utenze reperibili sugli elenchi on-line, al fine di appurare la veridicità o meno di eventuali convocazioni.

I Carabinieri, al verificarsi di tali episodi, sapranno indirizzare i richiedenti sulle eventuali misure da adottare.

Si evidenzia che nessun appartenente alle Forze dell’Ordine avanzerà mai richieste di denaro o altre utilità da consegnare di persona.

 

L’articolo Tentate truffe in danno di anziani a Potenza, i consigli dei Carabinieri proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More