Il Centro studi Basilicata esprime solidarietà agli agricoltori che già da diversi giorni sta manifestando, non solo in Basilicata ma in tutta Europa, contro una programmazione politica che li mette in serie difficoltà. Saremo con loro a sostenerli anche domani a Potenza , quando chiederanno alla massima Istituzione Regionale di essere ascoltati , perché riteniamo valide le loro rimostranze che vanno dall’aumento del prezzo del gasolio che comporta maggiori costi di produzione, all’aumento dell’Irperf fino all’intera programmazione europea in materia di agricoltura che scoraggia sempre di più l’imprenditoria agricola. Un danno per loro, ma un danno per i territori che rischiano l’abbandono delle terre da parte della categoria scoraggiata ad investire. Gli agricoltori oggi rappresentano per la nostra regione una fonte di reddito, un presidio in termini di tutela e salvaguardia dell’ambiente ma sono soprattutto i garanti di prodotti di eccellenza e di alta qualità che quotidianamente arrivano sulle nostre tavole e che tutto il mondo ci invidia.

 

L’articolo Solidarietà agli agricoltori del Centro studi Basilicata proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More