Domenica 27 agosto 2023 alle ore 20.30 presso il largo di Via Roma-Vico Marcello a Venosa è in programma la manifestazione tratta dall’opera del poeta Sileno “Cosmo Ideale” da cui ha origine il tema “Nulla è monumento se non lo Spirito dell’uomo”. L’evento è organizzato dal  Club per l’UNESCO del Vulture in occasione del quindicesimo anniversario della scomparsa del poeta Savino Sileno.

Un ‘occasione importante per inaugurare l’iscrizione muraria posta davanti alla casa del poeta.L’iniziativa che gode del patrocinio dal Comune di Venosa ha l’intento di dare vita a un viaggio alla scoperta delle radici immateriali, culturali, antropologiche della comunità di Venosa e Lucana.A cavallo delle antiche mura di cinta della passata Venusia si daranno spazio alle parole, alle suggestioni e alle evocazioni di tre autori venosini scomparsi: Domenico Chieffo, Rocco Di Poppa e Savino Sileno,un percorso spazio-temporale in cui prenderanno vita il borgo con la sua storia: gli antichi mestieri, le feste e la vita rurale nel contesto Lucano; il vino: suggestioni, immagini ed evocazioni e la dimensione spirituale: fra riti, credenze e trascendenza. A parlarne saranno Il professore Donato Maiorella per Domenico Chieffo, la poetessa e saggista Anna Santoliquido per Rocco di Poppa e il Sociologo e Giornalista Michele Finizio per Savino Sileno. Il viaggio poetico e gli interventi dei relatori saranno accompagnati dalle note musicali dei maestri Canio Coscia e Donatello Giambersio.
Si darà spazio a letture e approfondimenti dei vari autori.

 

L’articolo “Nulla è monumento se non lo Spirito dell’uomo”, evento a Venosa per 15° anniversario scomparsa poeta Savino Sileno proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More