Una scoperta firmata dal medico materano Vincenzo Ronca fa luce su come i linfociti, un tipo di cellule del sistema immunitario, possano attaccare i tessuti del nostro corpo, invandendo le cellule e causando danni dall’interno della cellula stessa.

Pubblicata sulla rinomata rivista Nature Communication, la ricerca di Vincenzo Ronca svela un meccanismo inedito alla base della colangite biliare primitiva, una rara malattia del fegato, la cui genesi resta ad oggi ignota.

Questo lavoro, condotto durante il suo dottorato di ricerca nel Regno Unito, apre nuove strade per comprendere e, si spera, curare questa e altre malattie rare del fegato.

Ronca è tornato in Italia per svolgere la professione di epatologo e assistant professor all’Humanitas University di Milan ed è pronto a continuare la sua preziosa missione di ricerca e cura, con la promessa di alimentare nuove speranze per i pazienti affetti da malattie del fegato.

Michele Capolupo

CLICCA QUI PER CONSULTARE L’ARTICOLO PUBBLICATO DA NATURE COMMUNICATION CHE ILLUSTRA I RISULTATI DELLA RICERCA
 

L’articolo Medico di Matera Vincenzo Ronca scopre meccanismo alla base di una malattia autoimmune del fegato proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More