Materdomini (Candidato consigliere regionale Movimento 5 Stelle): “Proposte per una sanità con al centro la persona”. Di seguito la nota integrale.

Dopo i disastri della gestione della sanità lucana della giunta Bardi e la passerella elettorale al Crob di Rionero, è tempo di affrontare i temi e le proposte per il rilancio delle strutture sanitarie lucane, soprattutto quelle del materano, attualmente al collasso. Il nuovo approccio deve porre al centro la persona.

Il programma politico della coalizione che ci unisce intorno a Piero Marrese si concentra sulla creazione di una rete integrata di servizi sanitari e sociali, lo sviluppo della telemedicina e la collaborazione tra attori sociali. Proponiamo inoltre di potenziare la centralità del concetto di comunità nel welfare, con un particolare focus sull’inclusione socio-sanitaria e sull’implementazione dei livelli essenziali di assistenza.

Ricordo che già nel 2018, denunciai come alcuni interventi di semplice manutenzione, come la sostituzione degli infissi, venissero spacciati come potenziamento dell’ospedale di Matera. Questo episodio evidenzia l’importanza di una gestione trasparente e mirata delle risorse nel settore sanitario.

Per affrontare le criticità come le liste di attesa e il sottodimensionamento dei presidi sanitari, ribadisco l’importanza di orientarsi verso la creazione di strutture di cura e ricovero intermedie, come ospedali di comunità e case di comunità, e di scegliere direttori sanitari tramite procedure pubbliche anziché nomine politiche. Un capitolo importante della prossima amministrazione regionale deve riguardare la programmazione di investimenti nelle assunzioni del personale sanitario. E perché no, in questo periodo di forte crisi a causa delle scellerate scelte del centrodestra, valutare anche assunzioni “a gettone” del personale medico e soluzioni strutturali per la riorganizzazione degli ambulatori specialistici territoriali.

 

L’articolo Materdomini (Candidato consigliere regionale Movimento 5 Stelle): “Proposte per una sanità con al centro la persona” proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More