I consigliere comunali Michele Paterino, Mariacristina Visaggi e Franco Di Lecce del Gruppo consiliare “Campo Democratico” hanno inviato un’interrogazione al sindaco di Matera, Domenico Bennardi per scongiurare la realizzazione da parte di una società privata di un impianto per la produzione di biometano mediante trattamento della frazione organica dei rifiuti solidi urbani (FORSU) nella zona industriale “La Martella”.  Di seguito la nota integrale.

I sottoscritti consiglieri comunali:

• premesso che il commissario ad acta nominato dalla Regione Basilicata per la bonifica del sito comunale già adibito a discarica dal 2011 in infrazione comunitaria consegnerà, a breve, alla amministrazione comunale l’intero impianto con annesse discariche completamente ripristinato ambientalmente;
• atteso che il comune dovrà decidere le modalità di gestione operativa delle quattro discariche chiuse, dell’impianto di trattamento del percolato oltre alla volumetria residua del 5° settore che ammonta a circa 45.000 metri cubi oltre alla eventuale possibilità/opportunità di presentare un progetto per il trattamento dei rifiuti organici urbani ( impianto di CSS, di biometano e/o di compostaggio);
• considerato che il consiglio comunale “aperto” in data 29 gennaio scorso ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti di enti pubblici, di ordini professionali oltre che dei comitati dei cittadini residenti nel borgo La Martella, questi ultimi pur dichiarando di non essere pregiudizialmente contrari agli impianti di produzione di biogas hanno ribadito la netta opposizione alla sua localizzazione presso la piattaforma comunale, nelle vicinanze del Borgo , anche in considerazione che già in passato hanno subito gravi pregiudizi sulla loro salute a causa di una gestione della discarica inadeguata;
• preso atto che il consiglio comunale nella stessa seduta, facendo proprie le forti preoccupazioni dei cittadini del Borgo per gli eventuali impatti negativi sull’ambiente, sulla vivibilità e sulla loro salute, di una eventuale realizzazione di un impianto di produzione di biogas, ha approvato alla unanimità un ordine del giorno che ha escluso in maniera definitiva la realizzazione in quel sito di un impianto di produzione di biogas nella consapevolezza che su alcune questioni non si può decidere contro la volontà dei cittadini ;
• considerato che risulterebbe presentata agli uffici regionali (Assessorato Ambiente – Direzione Generale dell’Ambiente, del Territorio e dell’Energia) la richiesta di un’ autorizzazione, in fase avanzata, da parte di una società privata di realizzare un impianto di produzione di biogas e di compost da collocare all’interno dell’area industriale La Martella per una superficie di circa 4 ettari, area contigua a quella comunale, assegnata dal Consorzio per lo sviluppo industriale di Matera;
• verificato che tale decisione sarebbe stata presa senza intraprendere da parte sia degli Uffici regionali sia dal Consorzio industriale alcun percorso di informazione e confronto preventivo con i cittadini del borgo, percorso che invece è stato attuato dalla amministrazione comunale;
• ritenuto che l’eventuale autorizzazione da parte degli uffici regionali a realizzare l’impianto a in quel sito potrebbe esasperare ulteriormente gli animi dei cittadini del Borgo che ,come noto, hanno già espresso la netta contrarietà alla localizzazione di un impianto per la produzione di biometano in quell’area in quanto a ridosso del centro abitato e quindi con compatibile con la tutela della loro salute;

Tutto ciò premesso chiedono all’Assessore all’Ambiente

• Di accertare, tenendo informato il Consiglio Comunale, se il Dipartimento Ambiente e Energia della Regione Basilicata ha concluso e, con quale esito, la fase istruttoria propedeutica all’eventuale rilascio della autorizzazione, ad una società privata, per la realizzazione di un impianto di produzione di biogas e di compost nell’area industriale “La Martella”.

 

 

L’articolo Impianto biogas di una società privata nella zona industriale La Martella, interrogazione dei Consiglieri comunali Paterino, Visaggi e Di Lecce (Campo Democratico) all’Amministrazione Bennardi del Comune di Matera proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More