Venerdì 5 aprile 2024 alle ore 17.30 nell’Aula B003 del Campus Università degli Studi della Basilicata a Matera è in programma l’incontro sul tema “I paesaggi poetici di Konstantinos Kavafis”, organizzato da Gruppo FAI Ponte tra culture di Matera, in collaborazione con l’Università degli Studi della Basilicata. Nell’evento, dopo i saluti di apertura della Presidente Regionale FAI Basilicata, Rosalba Demetrio, di Beatrice Volpe, Capo Delegazione FAI di Matera e di Carmelo Nicolò Benvenuto, Capo Gruppo FAI Giovani di Matera, saranno commentate alcune tra le poesie del poeta alessandrino Kostantinos Kavafis (1863-1933), a cura di Aldo Corcella, Direttore del Dipartimento Culture Europee e del Mediterraneo (DiCEM-Unibas), di Dimitris Roubis (ISPC-CNR, DiCEM-Unibas), Capo Gruppo FAI Ponte tra culture e di Francesca Sogliani (DiCEM-Unibas), Delegata Regionale Università FAI Basilicata. Lettura dei versi poetici di Loredana Bianco (DiCEM-Unibas).
Commentare le poesie di Kavafis è come intraprendere un viaggio nel tempo per visitare luoghi sospesi nelle realtà storico-letterarie e nei versi colti della creatività poetica. I testi antichi per il poeta sono un ponte per approdare all’antica agorà e descrivere sentimenti e abitudini umane che fanno riflettere su fenomeni contemporanei e talvolta universali. Leggendo Kavafis è come attraversare strade sospese tra passato e presente ed è come viaggiare tra diversi luoghi e culture, con le parole di un poeta che ha vissuto tra Londra, Istanbul e, infine, Alessandria, il grande centro cosmopolita di incontro tra culture.

 

L’articolo “I paesaggi poetici di Konstantinos Kavafis”, incontro del Gruppo FAI Ponte tra culture di Matera all’Unibas di Matera proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More