Mercoledì 6 Dicembre 2023 alle ore 18:00 – 19:50 – 21:40 al cinema Guerrieri di Matera è in programma il film Sick of myself di Kristoffer Borgli (Norvegia/Svezia/Danimarca/Francia, 2023) per “Il Cineclub” di Cinergia. Posto unico 5 euro.

Sinossi

Il narcisismo e la menzogna sono tra le più gravi malattie sociali contemporanee.
E a Signe, una barista infelice che patisce l’indifferenza della gente nei suoi confronti, per sconfiggere la quale si inventa qualsiasi balla capace di farla finire al centro dell’attenzione, non mancano di certo.
Non che il suo compagno Thomas stia meglio: basterebbe la prima scena del film nel ristorante di Oslo con la bottiglia di vino pregiatissimo da rubare per capire come la coppia sia tutt’altro che equilibrata.
Però Signe trasforma questi malsani desideri in patologie incontrollate, in comportamenti pericolosi, in drammatiche scelte autolesioniste, fino ad assumere un farmaco micidiale che deturpa la sua pelle, in una progressiva oscenità visiva che reclama soltanto pietà e conforto. Questa disfunzionalità è drasticamente concertata nel creare una realtà fittizia, motivandone l’apparenza in una continua, esasperata e decisamente folle costruzione di un’altra sé, che possa finalmente appagare il suo bisogno di essere protagonista della scena e non una polverosa suppellettile di Thomas, in primis, e di tutte le altre persone.
Al suo secondo film il giovane norvegese Kristoffer Borgli scandisce, con pessimistico sarcasmo e surreale ingranaggio, l’abnorme e scellerato disturbo di Signe e di tutta una società basata sull’immagine perversa della propria manifestazione, come se al pari della protagonista, grazie a un montaggio disorientante, anche lo spettatore provasse lo smarrimento di un continuo rimbalzo tra verità e immaginazione.

Così Sick of Myself, nella sua glaciale proiezione di un disordine esistenziale, è un film soprattutto spietato.

L’articolo Film Sick of myself di Kristoffer Borgli per “Il Cineclub” di Cinergia al cinema Guerrieri di Matera proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More