Vito Bardi, presidente uscente della Regione Basilicata e ricandidato dal centrodestra, guiderà la Regione Basilicata anche nei prossimi 5 anni. Con 368 schede scrutinate su 682 (pari al 54%) il presidente Bardi sta vincendo nettamente la sfida elettorale con il 55,41%. Marrese (centrosinistra) è al 43,22%, Follia (Volt) è all’1,38%. I dati definitivi arriveranno a tarda notte.

Michele Capolupo

CLICCA QUI PER CONSULTARE I DATI DELLO SCRUTINIO NELLE SEZIONI IN BASILICATA

CLICCA QUI PER CONSULTARE I DATI DELLO SCRUTINIO NELLE SEZIONI IN PROVINCIA DI MATERA

CLICCA QUI PER CONSULTARE I DATI DELLO SCRUTINIO NELLE SEZIONI IN PROVINCIA DI POTENZA

CLICCA QUI PER CONSULTARE I DATI DELL’AFFLUENZA ALLE URNE

CLICCA QUI PER CONSULTARE I DATI DELL’AFFLUENZA ALLE URNE COMUNI PROVINCIA DI MATERA

CLICCA QUI PER CONSULTARE I DATI DELL’AFFLUENZA ALLE URNE COMUNI PROVINCIA DI POTENZA

CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI I CANDIDATI CONSIGLIERI REGIONALI PER LE ELEZIONI REGIONALI 2024 IN BASILICATA

Bardi è stato sostenuto dalla coalizione di centrodestra composta da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, UdC-Democrazia Cristiana-Popolari Uniti, da Azione e dalle liste civiche Orgoglio lucano e La Vera Basilicata. Bardi è il presidente della Regione Basilicata dal 16 aprile 2019. È nato a Potenza il 18 settembre 1951. Già vicecomandante generale della Guardia di Finanza, è stato indicato da Forza Italia come candidato unitario del centrodestra.

Battuti i il candidato Piero Marrese, presidente della provincia di Matera originario di Montalbano Jonico, sostenuto da Partito Democratico, Movimento 5 stelle, Alleanza Verdi-Sinistra e dalle liste  civiche Basilicata Unita e Basilicata Casa Comune. Quest’ultima fa riferimento all’imprenditore Angelo Chiorazzo, che inizialmente avrebbe dovuto essere candidato e il materano Eustachio Follia, giornalista sostenuto da Volt.

Elezioni regionali Basilicata 2024, Bardi confermato presidente. Intervento di Vito Bardi, confermato  Presidente della Regione Basilicata.

“In attesa di un dato più vicino a quello definitivo, si delinea a ogni modo una vittoria chiara della nostra coalizione. Voglio ringraziare i lucani per la fiducia che mi hanno accordato, per la seconda volta. É una grande responsabilità che sento verso tutti loro, anche verso i lucani che non mi hanno votato o che non si sono recati alle urne. Continuerò ad essere il Presidente di tutti. Dedico pertanto a tutti i lucani questa vittoria. L’affluenza ha sicuramente penalizzato il centrosinistra, che ne é anche in parte la causa: gli elettori hanno sanzionato lo spettacolo triste che la sinistra ha messo in campo negli ultimi mesi. Hanno perso perché loro parlavano di Bardi mentre noi della Basilicata. É stato un grande successo della nostra coalizione, voglio ringraziare i leader nazionali del centrodestra, di Italia Viva e di Azione, tutti i candidati, i militanti e i volontari che si sono impegnati senza riserve in questa campagna elettorale. Rivolgo un saluto a Piero Marrese ed Eustacchio Follia con cui mi sono confrontato. Adesso di nuovo al lavoro per programmare le priorità dei prossimi 5 anni insieme a tutte le forze politiche della coalizione”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Elezioni regionali Basilicata 2024, Bardi confermato presidente, Ferrante (Forza Italia): “Vince il buongoverno, congratulazioni a Bardi”

“La riconferma del governatore Vito Bardi è il successo del progetto moderato e riformista che ha guidato la Regione negli ultimi 5 anni. In Basilicata vince il nostro modello di buongoverno: i cittadini hanno premiato la capacità di Forza Italia e del centrodestra di guidare le istituzioni con equilibrio e pragmatismo. Ad uscire sconfitto dalle urne è l’asse Pd – M5S che si dimostra, ancora una volta, privo di orizzonte politico. Dopo l’Abruzzo, dalla Lucania arriva un’altra vittoria netta della nostra coalizione sul campo largo della sinistra, che somiglia sempre più ad un campo minato”. Lo scrive il deputato di Forza Italia Tullio Ferrante, Sottosegretario di Stato al Mit. “Con noi in Basilicata – prosegue – vince la politica del fare, che sa dare risposte concrete e che rispetta il mandato dei cittadini. È la vittoria dei moderati, che portano avanti proposte di buonsenso e assicurano un’amministrazione virtuosa ed efficiente. Forza Italia, che registra una crescita decisiva, si conferma il perno della coalizione, la forza trainante della maggioranza di centrodestra capace, con i suoi candidati, di fare la differenza e vincere aggregando altre forze politiche e attirando i consensi in maniera trasversale. Ora guardiamo con ancor più energia alle prossime elezioni europee. Congratulazioni al Presidente Bardi per aver raggiunto l’obiettivo del secondo mandato che – conclude il Sottosegretario Ferrante – consentirà di proseguire con ancora maggior impegno e passione l’azione di rilancio di un territorio strategico del nostro Sud”.

Elezioni regionali Basilicata 2024, Bardi confermato presidente, intervento europarlamentare Lega, ricandidato nella circoscrizione Sud, Massimo Casanova.

“Felice dell’affermazione del centrodestra in Basilicata. I cittadini lucani hanno premiato il buon governo del territorio dopo decenni di disastri di centrosinistra”.

L’articolo Elezioni regionali Basilicata 2024, Vito Bardi confermato presidente. Bardi: “Vittoria chiara dedicata a tutti i lucani”. I commenti. Dati affluenza, scrutinio live proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More