E’ in programma domenica 28 gennaio a partire dalle ore 9 e 30 una mobilitazione degli agricoltori che da diversi giorni sono in presidio a Policoro. Si muoveranno con i loro trattori in corteo verso Scanzano Jonico. La mobilitazione, partita da Germania e Francia, ha raggiunto l’Italia con la contestazione delle politiche agricole dell’Unione europea. Tra le richieste principali vi sono sussidi, revisione dei prezzi all’ingrosso, opposizione alla carne sintetica, alle cavallette come cibo e agli impianti fotovoltaici sui terreni produttivi. I coltivatori di grano e mais esprimono preoccupazioni riguardo alle nuove regole comunitarie, in particolare l’obbligo di tenere incolto il 4% dei terreni sopra i 10 ettari.

Fonte: Piazza Lucana – Read More