Il gioco d’azzardo online è un fenomeno in continua espansione che va esaminato in tutte le sue sfaccettature. I siti di gioco italiani e internazionali sono davvero molti e spesso è difficile orientarsi in questo mare di offerte.

In casinò italiani vantano un ottimo livello di sicurezza. Quelli con licenza diversa operano in condizioni diverse, i principali vantaggi non-AAMS li puoi trovare alla pagina https://miglioricasinoonlineeuropei.org/casino-non-aams/ dove trovi le migliori piattaforme regolate da autorità di controllo riconosciute a livello internazionale.

Qualunque sia la scelta, non bisogna dimenticare che deve essere un gioco e non dare origini a preoccupazioni relative alla dipendenza. Il giocatore iscritto a un casinò online, seguendo le giuste regole e utilizzando gli strumenti a disposizione trova la possibilità di tenere sotto controllo l’impulso a giocare.

Vediamo dunque quali sono i nostri consigli per gestire al meglio l’attività del gioco d’azzardo online.

Scegliere un casinò legale

Come abbiamo già segnalato, tutti i casinò online per operare legalmente devono essere in possesso di una licenza per il gioco a distanza. Si tratta di un’autorizzazione rilasciata da appositi enti che verificano i requisiti di coloro che presentano la relativa richiesta.

Inoltre, vengono controllate le infrastrutture hardware e software per garantire che il sito sia sicuro e che offra uguali probabilità di vincita a tutti gli iscritti.

A regolare il gioco ci sono enti nazionali che operano a vari livelli. In Italia è presente l’ADM, in Svizzera la CFCG, a livello internazionali ci sono autorità come Malta Gaming Authority, Gibraltar Regulatory Authority, Curacao Gaming Authority.

I casinò online sprovvisti di qualsiasi tipo di licenza di gioco sono da considerarsi illegali e poco sicuri. Il rischio di trovarsi all’interno di un casinò truffa è molto alto.

Come operare correttamente all’interno di un casinò online

Per rendere il gioco d’azzardo online un divertimento e non una fonte di preoccupazione, è fondamentale seguire alcuni semplici consigli. In questo modo lo svago nei casinò online rimarrà nell’ambito del gioco responsabile.

Indicazione dei limiti autoimposti di deposito

Durante la fase di registrazione o immediatamente dopo viene chiesto al giocatore di impostare un limite massimo di deposito settimanale. Si tratta del primo importante strumento per controllare l’insorgere della dipendenza dal gioco d’azzardo.

Impostando una cifra bassa e comunque compatibile con il denaro a disposizione per il gioco, si porrà un importante limite alla spesa settimanale. Questo valore infatti non può essere poi modificato in maniera autonoma dal giocatore.

Per fare questo è necessario fare richiesta al servizio assistenza clienti del casinò online. Gli operatori valuteranno la richiesta in base allo storico delle giocate e dei depositi effettuati. Sarà il casinò a decidere autonomamente se accogliere la richiesta oppure no.

I giochi con i limiti di puntata giusti

Uno dei punti di forza dei casinò online è quello di mettere a disposizione migliaia di giochi diversi. La differenza tra di essi non sta solo nelle modalità di gioco, ma anche nei limiti di puntata.

Alcune slot machine offrono l’opzione di scommettere anche solo 1 centesimo di euro per giro di rulli. In questo caso però le probabilità di vincita sono estremamente basse. C’è da dire che già con 0,20€ o 0,25€ si hanno le stesse chance di chi gioca cifre più importanti.

Per quanto riguarda la puntata massima di solito parte dai 40€ e arrivano (sono limiti stabiliti dalla legge italiana) a 500€. Sta quindi al giocatore scegliere i giochi e gli importi di scommessa compatibili con il budget a disposizione.

Le vincite si possono e si devono prelevare

Se il giocatore si trova a essere uno dei fortunati ad centrare una vincita di rilievo, è buona regola prelevarle immediatamente. Parliamo di un premio che non capita a tutti e che può consentire di farsi un bel regalo inaspettato.

C’è ovviamente la tentazione di lasciare il denaro sul conto e provare giocate di livello mai fatto prima. Il rischio è però quello di perdere tutta la vincita in pochi istanti. Il consiglio è di effettuare il prelievo di queste vincite e poi spendere questo denaro in altro.

Gli strumenti di autoesclusione

Se un giocatore non riesce a contrastare la dipendenza dal gioco d’azzardo, allora ha a sua disposizione due strumenti molto più importanti.

Il primo è l’autoesclusione temporanea. Una volta che il giocatore attiva questo strumento, viene impedito l’accesso al conto gioco per il tempo stabilito. Nessuno può interrompere autonomamente questo blocco.

Per fare questo il giocatore deve fare richiesta motivata al servizio assistenza clienti del casinò. Gli esperti del sito di gioco valuteranno se accogliere o meno la richiesta.

Lo strumento definitivo è invece l’autoesclusione permanente. In questo caso sarà impossibile per il giocatore iscriversi di nuovo a questo casinò online. Non solo, in Italia questo strumento ha una forza particolare.

Il casinò online che riceve la richiesta di autoesclusione permanente deve comunicare la notizia all’ADM che è in possesso del database dei giocatori online. L’ADM provvederà a girare l’informazione a tutti i casinò con licenza italiana. In questo modo per il giocatore sarà impossibile iscriversi a un casinò online italiano.

Conclusioni

Il gioco d’azzardo online è un divertimento che va gestito con raziocinio e gli strumenti di controllo a disposizione sono numerosi. Il giocatore poi deve operare in modo sensato per evitare di diventare un problema per sé stesso e per i suoi cari.

Fonte: La Gazzetta della Val d’Agri – Read More