Quando la sanità è sinonimo di eccellenza. Per la prima volta in Basilicata è stato impiantato al ginocchio di una paziente uno stimolatore periferico di ultimissima generazione, una tecnica garantita in pochi centri sul territorio nazionale. Dopo il traguardo dei mille interventi effettuati in meno di due anni dall’avvio della rete di Terapia del dolore dell’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo” di Potenza, questo è un ulteriore traguardo raggiunto nell’ambito della neurostimolazione. Nel podcast il dottor Antonio Giardina, responsabile della struttura di Terapia del dolore del San Carlo, oltre all’intervento eseguito, unico nel suo genere in regione, ha illustrato anche le nuove frontiere della terapia del dolore e l’applicazione della legge nazionale sul territorio regionale. Dopo numerosi interventi chirurgici al ginocchio e il persistere di un dolore incontrollabile fino ad aggravarsi condizionando la deambulazione e le normali attività quotidiane, al controllo post-operatorio, a distanza di sette giorni dall’impianto, il dolore si è notevolmente ridotto.

  

Fonte: Regione Basilicata – News Ufficio Stampa Giunta Regionale – Read More