Arlab, sindacati Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl:  positivo l’incontro con assessore regionale Casino e i vertici Arlab. Di seguito la nota integrale.
Le scriventi organizzazioni ringraziano l’Assessore Michele Casino per gli impegni assunti in merito alla estensione a 36 mesi dei contratti degli 8 operatori a tempo determinato dell’ ARLAB e all’accelerazione delle procedure per l’assunzione dei 14 operatori a tempo indeterminato in attuazione del Piano di assunzioni 2021. Lo scorrimento di questa graduatoria, come è noto, è propedeutica all’attuazione della mobilità interna il cui albo è stato pubblicato in questi giorni.
In merito al proseguimento dei contratti a tempo determinato, la Regione e l’Arlab si sono impegnate a fare una verifica tecnica in merito al reperimento dei fondi necessari ( meno di 300 mila euro) sul finanziamento complessivo annuo dell’Agenzia ARLAB per il proseguimento fino a 36 mesi, indispensabile per l’attivazione poi del piano di stabilizzazione. Le OO.SS ricordano che senza queste otto figure professionali non si riuscirebbe a garantire la funzionalità di alcuni Centri per l’Impiego in quanto il personale è risicato anche per i ritardi dovuti al Piano generale delle assunzioni.
Rispetto all’attuazione della mobilità interna, l’assessore e le scriventi hanno chiesto all’ARLAB di accelerare i tempi degli scorrimenti in modo da procedere alla mobilità e alle successive assunzioni del Piano 2022 per impedire di lasciare alcuni Centri sguarniti di personale. Con il completamento dei Piani delle assunzioni e la riallocazione più funzionale degli operatori nelle sedi si potrà anche dare seguito alla definizione dei profili professionali in modo da impegnare i dipendenti secondo le loro mansioni di inquadramento . Occorre fare presto perché ci sono centri, come quello di Potenza, che devono soddisfare un numero enorme di richieste e, con l’attuale personale, si fa molta fatica ad andare avanti.
L’ ARLAB ha comunque anticipato che sono in corso di attuazione i cambi compensativi, che è praticamente risolta la vertenza dei buoni pasto, che è in corso di approvazione il regolamento per lo smart working e che ha approvato una delibera che consentirà di potenziare i Centri per l’Impiego sia per attrezzarli meglio sul piano delle tecnologie e dei sistemi informatici che della allocazione delle strutture. L’ARLAB, inoltre, ha assicurato le organizzazioni sindacali sulla convocazione di un incontro a breve sul PIAO, più volte richiesto, anche per procedere all’ incremento delle Progressioni verticali già previste.
FPCGIL, CISL FP e UILFPL, valutano positivamente l’esito dell’incontro, ma vigileranno affinché si proceda subito per efficentare ancor di più i servizi per l’impiego che sono chiamati ad un compito fondamentale per l’occupazione e lo sviluppo della nostra regione: quello di favorire l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro.

 

L’articolo Arlab, sindacati Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl:  positivo incontro con assessore regionale Casino e i vertici Arlab. proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More