L’ARDSU Basilicata, in virtù dei finanziamenti resi disponibili dal MUR con bandi di concorso dedicati, attraverso i fondi PNRR, e le risorse trasferite dalla Regione Basilicata, a partire dal mese
di aprile 2023 dispone di una nuova residenza universitaria nella Città di Potenza con capacità ricettiva di 35 posti letto, in aggiunta a quelli già disponibili, pari a 75 posti fruibili, in grado di soddisfare, allo stato, le richieste del corpo degli studenti.
Il prossimo 3 ottobre scade il bando per gli alloggi, alla data di redazione della presente sono giunte
n.60 domande.
Gli alloggi ARDSU consentono una qualità della vita e dello studio sereno e sono affidati agli studenti aventi titolo a costo agevolato: il costo di ciscun posto letto ammonta ad € 150,00 al mese, comprensivo di tutte le utenze, pulizia
in camera wi fi libera.
Per gli studenti che non hanno i requisiti previsti dal bando, gli stessi possono fare richiesta di assegnazione dell’alloggio, ovviamente nei limiti dei posti letto resisi disponibili, al costo di € 180,00 al mese.
Per la sede di Matera, l’ARDSU da due anni è alla ricerca di
strutture da adibire a residenza universitaria; ben due manifestazioni d’interesse pubblicate nel 2021 e nel 2022 sono andate deserte; in attesa dell’ultimazione dei lavori della futura residenza universitaria, gli studenti possono partecipare al bando alloggi e l’ARDSU riconosce loro un contributo mensile di € 30,00 a titolo di canone di locazione.
 

Fonte: Regione Basilicata – News Ufficio Stampa Giunta Regionale – Read More