Il Presidente nazionale dei Corecom d’Italia e del Corecom Basilicata commenta il debutto della giuria delle radio alla 74^ edizione della più grande kermesse della musica italiana.

“Esperienza altamente positiva per la giuria delle radio che quest’anno ha fatto il suo debutto alla più grande kermesse della musica italiana. Al festival di Sanremo il mondo della radio, il primo strumento di comunicazione e prezioso veicolo di informazione e promozione culturale, ha dato il proprio contributo nel votare gli artisti in gara”. Così il Presidente nazionale dei Corecom d’Italia e presidente del Corecom Basilicata, Antonio Donato Marra, al quale è stato assegnato l’incarico dall’Amministratore Delegato RAI, Roberto Sergio, di individuare le emittenti radiofoniche chiamate a far parte di una nuova giuria, diventando una delle tre componenti di voto delle canzoni in gara.

“Si è trattato di una grande novità – ha precisato Marra – che ha visto lavorare insieme, in maniera sinergica i 20 Corecom di tutta Italia. Ciascun Comitato regionale per le Comunicazioni, tenendo presenti i criteri individuati, ha provveduto ad individuare le radio. Sotto la mia supervisione sono stati stilati i report che sono stati poi consegnati alla Rai. Per la prima volta hanno votato insieme tutte le giurie. Il televoto ha pesato il 33%, quello della Giuria della stampa il 33% e quello della Giuria delle radio il 33%”.

“Parole di soddisfazione per l’esito della collaborazione tra Rai e Corecom- ha sottolineato Marra che nei primi giorni della scorsa settimana ha partecipato ad una conferenza stampa tenutasi nella sala intitolata a Lucio Dalla – sono venute dall’Amministratore Delegato RAI, Roberto Sergio, il quale ha annunciato che l’esperienza sarà proposta nuovamente il prossimo anno”.

“All’Amministratore Delegato RAI, Roberto Sergio – ha affermato Marra –  va il mio ringraziamento per l’attenzione avuta nei confronti delle radio, il cui prezioso ruolo è sotto gli occhi di tutti. Sentimenti di gratitudine anche a tutti i Presidenti dei Corecom d’Italia per il proprio prezioso apporto assicurato”.

“Un incarico, quello assegnatomi dalla Rai, vissuto con particolare impegno – ha concluso il presidente del Corecom Basilicata – caricatosi di ancor più significato per la vittoria di Angelina Mango, raffinata interprete musicale con origini lucane alla quale vanno i nostri migliori auguri”.

 

L’articolo Antonio Marra (presidente Corecom d’Italia e Corecom Basilicata): il prezioso ruolo delle radio a Sanremo 2024 proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More