Nella cornice della Villa del Marchese Sanfelice a Viggiano si è tenuto oggi l’evento di presentazione della 15esima edizione di Shell InventaGIOVANI, programma di formazione e orientamento promosso da Shell Italia E&P e rivolto a chi intende avviare un’attività imprenditoriale nella loro Regione.

I futuri imprenditori della Basilicata hanno potuto partecipare a una tavola rotonda, organizzata da Shell, sul valore della formazione e della cultura di impresa, elementi che hanno sempre contraddistinto il progetto internazionale Shell InventaGIOVANI.

Oltre ai protagonisti, sono intervenuti i patrocinanti del progetto: Regione Basilicata, Confindustria Basilicata, Università degli Studi della Basilicata; Sviluppo Basilicata, che supporta Shell InventaGIOVANI attivamente durante i corsi di formazione e il Country Chair di Shell Italia Joao Santos Rosa.

Presenti per un saluto istituzionale anche l’Assessore Ambiente Territorio ed Energia Regione Basilicata, Cosimo Latronico, il Presidente del consiglio Regionale Carmine Cicala e il Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Basilicata Canio Sabia. Gli interventi hanno evidenziato quanto la formazione sia fondamentale per intraprendere un percorso di impresa e quanto sia necessario trasmettere alle nuove generazioni il valore dell’imprenditoria per divenire gli “imprenditori del futuro”.

La tavola rotonda si è conclusa con la cerimonia di consegna dei diplomi ai 50 lucani che hanno partecipato all’ultima edizione del programma e con l’annuncio dell’avvio di 3 nuove start up nate negli ultimi 12 mesi. Queste realtà sono state fondate da imprenditori determinati e preparati che hanno dato vita al proprio sogno, come ci raccontano le storie di “Il Petroldollaro di Valeria Lavieri”, impresa artigianale produttrice di prodotti da forno; “Dolce Lab. di Domenico Dolce”, impresa alimentare domestica di pasticceria e “Atelier Mina Vagante”, impresa di design, editoria e comunicazione sostenibile.

“Shell InventaGIOVANI si aggiorna annualmente abbracciando le nuove esigenze dei partecipanti con l’obiettivo di ispirare le menti curiose e porre il seme per un’imprenditoria di successo in Basilicata. Ha commentato Joao Santos Rosa, Vice President Shell Italia E&P e Country Chair Shell Italia. “In 14 anni il nostro progetto ha formato oltre 1000 aspiranti imprenditori e favorito l’avvio di 27 nuove imprese. Un successo reso possibile grazie alla collaborazione con le istituzioni, gli Enti patrocinanti e i nostri partner locali, a dimostrazione di quanto sia fondamentale lavorare insieme per costruire un futuro migliore per tutti”.

Per rinforzare la cultura di impresa è necessario anche nutrire le relazioni, per questo motivo è stato realizzato un annuario alunni per creare una rete tra chi ha deciso di intraprendere la strada dell’imprenditoria. Questa Iniziativa si aggiunge all’opportunità di entrare in contatto con realtà internazionali attraverso la community del progetto così come alla possibilità di accedere ad eventi di business competition come Shell Top Ten Innovators che, negli anni, ha visto tra i partecipanti e i vincitori proprio alcune delle imprese lucane.

 

 

L’articolo Al via 15^ edizione progetto Shell InventaGiovani Basilicata 2024 proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More