Uiltrasporti comunica le informazioni utili In vista dello sciopero General dell’11 aprile 2024 per politiche e interventi in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro e per cambiare la delega fiscale del Governo e definire una diversa riforma per un fisco giusto ed equo.

TRASPORTO PUBBLICO:

 SERVIZIO SCUOLABUS CON AFFIDAMENTO PUBBLICO

Dovrà comunque essere garantito il trasporto domicilio istituto scolastico degli scolari e degli studenti per almeno il 50% della prestazione, intendendosi in alternativa come servizio di andata dall’istituto scolastico, anche in questo caso l’articolazione verrà precisata al livello locale/aziendale

IL TRASPORTO DISABILI VIENE COMUNQUE GARANTITO INTERA PRESTAZIONE ORDINARIA AL 100 %. 

AZIENDE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SU GOMMA EXTRAURBANE ED URBANE INTERA REGIONE

Potranno scioperare nella seguente fascia oraria

DALLE ORE 17.00 ALLE 21,00

 

 

AUTOLINEE SITA S.p.A. Gruppo di Potenza

Addetti alla circolazione (Personale Viaggiante)

Potranno scioperare nella seguente fascia oraria

DALLE ORE 17.00 ALLE 21,00

 

 

AUTOLINEE SITA S.p.A. Gruppo di Matera

Addetti alla circolazione (Personale Viaggiante)

 Potranno scioperare nella seguente fascia oraria

DALLE ORE 17.00 ALLE 21,00

 

 

SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO DI POTENZA E MATERA – MICCOLIS 

Addetti alla circolazione (Personale Viaggiante e Scale Mobili)

Potranno scioperare nelle seguenti fascia oraria

DALLE ORE 17.01 ALLE 21,00

 

FERROVIE APPULO-LUCANE SEDE DI POTENZA E MATERA

Addetti alla circolazione ferroviaria ed automobilistica

Potranno scioperare nella seguente fascia oraria

DALLE ORE 19,30 ALLE 23,30

 

IL PERSONALE ADDETTO E AGLI UFFICI DI TUTTE LE AZIENDE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE REGIONALE, SCIOPERERANNO LE ULTIME 4 ORE DEL TURNO DI LAVORO.

 

AZIENDE PUBBLICHE E PRIVATE IGIENE AMBIENTALE:

 L’astensione avrà una durata pari a 4 (quattro) ore da effettuarsi entro il termine di ogni turno di lavoro, per tutti i settori pubblici e privati anche in appalto e strumentali, tenuti al rispetto della Legge 146/90.

Le scriventi Organizzazioni Sindacali garantiranno, a livello di ciascuna Azienda, il rispetto della disciplina vigente, con la garanzia dei servizi minimi previsti dalla legge 146/90 e successive modificazioni e dall’Accordo nazionale di settore del 1° marzo 2001.

 

 AZIENDE SETTORE DEI SERVIZI DI PULIZIA E SERVIZI INTEGRATI/MULTISERVIZI:

L’astensione avrà una durata pari a 4 (quattro) ore da effettuarsi entro il termine di ogni turno di lavoro, per tutti i settori pubblici e privati anche in appalto e strumentali, tenuti al rispetto della Legge 146/90.

Le Organizzazioni Sindacali garantiranno, a livello di ciascuna impresa o amministrazione interessata, il rispetto della disciplina vigente in materia di esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali, come previsto dagli accordi e dalle provvisorie regolamentazioni di settore.

 

L’articolo Adesione e modalità svolgimento sciopero 11 aprile settori trasporti, igiene ambientale e multiservizi proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More