Per il terzo anno consecutivo i Sassi di Matera hanno fatto da splendida cornice al Vivicittà. La corsa dell’Uisp, che ha scelto quest’anno il claim “Movimenti sostenibili”, ha coinvolto circa 1200 podisti, tra runners e amatori. Alla gara ha partecipato questa volta con la sua bici e la bandiera della pace Francesco Morelli, uno dei materani presenti alla prima corsa del Vivicittà nella città di Matera, partita da piazza Vittorio Veneto nel 1984.

Un evento sportivo per sensibilizzare il pianeta su importanti tematiche che riguardano la pace, i diritti umani, il rispetto ambientale, l’uguaglianza sociale e la solidarietà tra i popoli.

Start con la presenza dell’assessore comunale allo sport Antonio Materdomini, partenza in contemporanea con altre 33 città italiane e altre 4 in tutto il mondo.

La corsa competitiva con un tracciato di 10 km è scattata da piazza San Pietro Caveoso nei Sassi di Matera alle 9,30 mentre alle ore 11 dallo stesso luogo è partita la camminata ludico-motoria aperta a tutti su un percorso di 3,5 km tra le vie del centro storico e dei Sassi.

Nella gara agonistica in campo maschile successo per Roberto Di Lecce in forza all’Atlhos Matera in 40’22’, secondo posto per Pierangelo Di Maio della Don Bosco Palagianello in 40’48’’ e terza posizione per Antonio Imperatore della Bernalda Runners in 40’54’’ mentre in campo femminile successo per la montese Giusy Criscuolo dell’Atlos Matera in 45’21’’, secondo posto per Eufemia Quaranta in 53’30’’ e terza posizione per Imma  Fontanarosa dell’Athlos Matera in 58’22’’.

Al Vivicittà 2024 hanno partecipato gli atleti paralimpici dell’Asd Pegaso Aias Matera.

Claudia Coronella, presidente del Comitato Territoriale Uisp d Matera, ha dichiarato: “Quest’anno festeggiamo i quarant’anni di Vivicittà, in virtù della prima edizione datata 1 aprile 1984. In queste settimane, abbiamo lavorato per proporre questo meraviglioso evento all’insegna dello sport per tutti. Anche quest’anno abbiamo registrato una grande partecipazione al Vivicittà, un modo per sostenere la nostra lotta per la tutela dei diritti, in una manifestazione impreziosita da momenti di festa e divertimento condivisi con le famiglie. Inoltre, quest’anno abbiamo deciso di donare 1 euro per ogni iscritto per sostenere ONG che stanno operando in Palestina, promuovendo attività motoria e sportiva”.

Michele Capolupo

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA PARTENZA DEL VIVICITTA’ 2023 A MATERA

La fotogallery del Vivicittà 2024 a Matera (foto www.SassiLive.it)























 

L’articolo 1200 alla corsa Vivicittà 2024 di Matera con partenza e arrivo nei Sassi: Roberto Di Lecce primo nella classifica maschile, Giusy Criscuolo prima tra le donne. Report, risultati corsa agonistica, video, foto proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More